Die Pilger ziehen auf den Altöttinger Kapellplatz ein und umrunden die Gnadenkapelle.

Vivere Altötting – i nostri suggerimenti

Troverete qui le nostre proposte per gite ad Altötting di due ore, un giorno o più giorni.

Der Altöttinger Christkindlmarkt auf dem barocken Kapellplatz mit Schnee.

Il Mercatino di Natale di Altötting

Ogni anno, il Mercatino di Natale di Altötting attira numerosi visitatori. Quest’anno sarà possibile visitare il Mercatino di Natale tutti i giorni, nel periodo dal 24 novembre al 16 dicembre.

Eine Stadtführungsgruppe steht im Umgang der Gnadenkapelle in Altötting während die Stadtführerin der Gruppe die Votivtafeln erläutert.

Visite guidate ad Altötting

Nel periodo da maggio ad ottobre come pure in occasione del Mercatino di Natale si organizzano ogni sabato alle ore 14 ed ogni domenica alle ore 14:30 visite pubbliche della città di Altötting.

bellalloggio
bell_whitericerca albergo
logo_bookinglogo_hrslogo_hotel_de

Benvenuti ad Altötting

"Il cuore della Baviera e uno dei cuori dell‘Europa": così il Papa emerito Benedetto XVI ha definito il luogo del pellegrinaggio Altötting. Infatti, la città è da oltre 1250 anni il centro spirituale della Baviera e da oltre 500 anni uno dei luoghi di pellegrinaggi mariani più importanti in Germania. Inoltre, Altötting fa parte di "Shrines of Europe", i sette luoghi più importanti di pellegrinaggio mariano in Europa.

Die Geistlichkeit mit Fahnenträger führt einen Pilgereinzug am Kapellplatz Altötting an und zieht an der Gnadenkapelle vorbei.

Le Sante Messe ed il programma del pellegrinaggio

Volete partecipare ad una Santa Messa ad Altötting? Vi indichiamo qui tutti gli orari delle messe nella città del pellegrinaggio. Potete anche vedere qui il programma aggiornato dei pellegrinaggi.

Le sante messe ed i pellegrinaggi
Eine Glühbirne auf einem Post-It häng an einer Korkpinnwand.

Contatti importanti per registrare il pellegrinaggio

Troverete qui le persone ecclesiastiche da contattare sul tema dei pellegrinaggi ad Altötting.

La registrazione per il pellegrinaggio
Eine Pilgergruppe auf ihrem Weg nach Altötting.

Le strade del pellegrinaggio ad Altötting – Il cammino di Santiago di Compostela

Molte strade del pellegrinaggio portano ad Altötting oppure lo attraversano. Quella più famosa è sicuramente il cammino di Santiago di Compostela. Una tappa del cammino di Santiago di Compostela porta dalla Boemia in Baviera e poi in Tirolo, attraversando anche la città del pellegrinaggio di Altötting.

Via del Pellegrini
Der Altöttinger Christkindlmarkt auf dem Kapellplatz mit Blick auf die Gnadenkapelle.

Il periodo dell’avvento ad Altötting

Ogni anno, si terrà durante il periodo dell’avvento il Mercatino di Natale di Altötting. Numerosi concerti dell’avvento accompagnano con la musica il periodo più bello dell’anno.

Il Mercatino di Natale „Christkindlmarkt“
Brauchtum und Tradition im Festzelt der Altöttinger Hofdult, mit Dirndl, Lederhosen, Brotzeit und Maß.

Eventi più importanti ad Altötting

Manifestazioni
Nahaufnahme verschiedener Rosenkränze in Altötting.

Oggetti sacri di Altötting

Quali sono gli oggetti sacri tipici di Altötting? Leggete qui i nostri suggerimenti per il ricordo ideale di Altötting.

Gli oggetti di culto tipici di Altötting
Papst Benedikt geht über den Altöttinger Kapellplatz und segnet die Pilger 2006.

I Papi ad Altötting

Altötting non è soltanto una meta da parte di numerosi pellegrini, ma anche di tre papi in carica. Vi racconteremo qui quali papi hanno fatto visita ad Altötting.

Storia della città
Logo der Shrines of Europe mit Schriftzug und einem blauen M, das von Sternen umkreist ist.

Shrines of Europe

Altötting è membro di Shrines of Europe, una comunità dei luoghi di pellegrinaggio mariano più importanti in Europa. Qui Vi raccontiamo quali città sono pure membro di Shrines of Europe e la loro storia.

http://www.shrines-of-europe.com/it/

Le cose da vedere

Innenansicht der Altöttinger Gnadenkapelle mit Blick auf die schwarze Madonna und Bruder Konrad.

Le cose da vedere

La cappella Gnadenkapelle con l‘immagine sacra della Madonna

La cappella Gnadenkapelle è il centro spirituale della venerazione di Maria in Baviera e ogni anno meta di oltre 1 milione di pellegrini, provenienti da tutto il mondo. La piccola cappella ospita il Santuario nazionale bavarese: l’immagina sacra della nostra amata Signora, chiamata nel linguaggio popolare anche la “Madonna nera”. 

Le cose da vedere

Detailaufnahme des Goldenen Rössls in der Schatzkammer in Altötting.

Le cose da vedere

Il cavallino d’oro nella camera dei tesori di Altötting

La camera dei tesori di Altötting contiene un’opera d’arte di inestimabile valore: il cavallino d’oro, un piccolo altarino di Maria in oro smaltato, realizzato nel 1404 nelle officine di corte di Parigi. I nostri esperti lo considerano uno dei tesori più pregiati in Europa.

Le cose da vedere

Innenaufnahme der Stiftspfarrkirche Altötting, eine gotische Hallenkirche.

Le cose da vedere

La chiesa dell‘abbazia St. Philippus und Jakobus

La chiesa dell’abbazia, l’ultima a sala gotica della Germania meridionale, fu realizzata tra il 1499 ed il 1511, quando - dopo i miracoli del 1489 - il flusso dei pellegrini divenne molto grande.

Le cose da vedere

Das Gemälde des Jerusalem Panoramas Kreuzigung Christi in Altötting mit Blick auf die Zionsburg.

Le cose da vedere

Il panorama di Gerusalemme con la crocefissione di Gesù Cristo

Vi aspetta un dipinto particolare. Il Panorama di Gerusalemme con la crocefissione di Gesù Cristo Vi accompagna in un viaggio nel tempo, alle origini del cristianesimo e precisamente al giorno della crocefissione di Gesù Cristo ed agli avvenimenti drammatici di allora, nell’anno 30 d.C. Questo dipinto è l’unico panorama ancora esistente in Germania e si trova sotto la tutela dell’UNESCO.

Le cose da vedere

Innenaufnahme der Bruder Konrad Kirche mit Blick über die Bankreihen zum Altarbereich.

Le cose da vedere

La chiesa di frate Konrad

Con la beatificazione e la canonizzazione di Frate Konrad, Altötting ricevette una seconda meta per il pellegrinaggio: la tomba del Santo Frate Konrad. La chiesa del frate Konrad, rinnovata nel 2018 contiene il reliquario del santo.

Le cose da vedere

Blick durch das Pfortenfenster in die Alte Pforte, die Wirkungsstätte des Hl. Bruder Konrads.

Le cose da vedere

Il museo del frate Konrad

Oltre alla chiesa del Frate Konrad è possibile visitare anche le stanze degli incontri del santo. Buttate uno sguardo sul luogo delle sue attività, la vecchia porta del convento oppure nella cella, in cui morì frate Konrad.

Le cose da vedere

Dioramenschau Altötting, Diorama von Graf Tilly und Maximilian I. in der Gnadenkapelle knieend vor dem Gnadenbild.

Le cose da vedere

Mostra dei diorami e sala di proiezione del Marienwerk di Altötting

La storia del pellegrinaggio di Altötting entra nel vivo. Nella mostra dei diorami vengono rappresentati i momenti più importanti della storia del pellegrinaggio di Altötting attraverso immagini stereoscopiche tridimensionali. Nel Marienwerk di Altötting troverete anche una sala di proiezione, nella quale è possibile vedere il vecchio film su Maria, premiato come uno dei 100 tesori bavaresi della patria.

Le cose da vedere

Altarraum der Basilika St. Anna in Altötting mit den beiden Seitenaltären.

Le cose da vedere

Basilica Sant Anna

La chiesa più grande di Altötting è stata costruita agli inizi del 19° secolo, in seguito agli sviluppi del pellegrinaggio. La chiesa offre posto ad oltre 8000 persone! 1913 è stata innalzata da Papa Pio X in basilica papale.

Le cose da vedere

Innenaufnahme der Jesuitenkirche St. Magdalena mit üppigem Stuck.

Le cose da vedere

Chiesa di San Maddalena

L’ex-chiesa dei gesuiti di San Maddalena conquista grazie alle ricche stuccature, di elevatissimo valore, nello stile tipico del barocco gesuita. Oggi la chiesa fa parte del convento dei frati cappuccini di Santa Maddalena.

Le cose da vedere

Detailaufnahme vom Weihrauch mit einer typischen Weihrauchschaufel.

Le cose da vedere

Il museo degli incensi di Altötting

L’incenso è strettamente collegato con il luogo sacro di Altötting. Apprenderete nel museo degli incensi tutte le informazioni sulla sua produzione e su come si possono sentire i vari profumi.